Sermoni pentecostali e studi biblici del pastore Jim Feeney, Ph. D.

Sommario: Dio usa solo “giganti spirituali” per fare il Suo lavoro sulla terra? No! Fortunatamente, è solo comune, ordinario, gente comune-come la maggior parte di noi “gente semplice”! – che Dio sceglie di fare i Suoi ordini e di essere potenziato con doni e abilità soprannaturali per avere successo.

Atti 4:13-14 Quando videro il coraggio di Pietro e Giovanni e si resero conto che erano uomini semplici e non istruiti, rimasero stupiti e notarono che questi uomini erano stati con Gesù. Ma poiché potevano vedere l’uomo che era stato guarito in piedi con loro, non c’era nulla che potessero dire.

* * Pietro e Giovanni erano appena stati usati da Dio in un miracolo sorprendente, la guarigione di un uomo paralizzato dalla nascita (Atti 3:1-8). Furono trascinati davanti ai capi religiosi ebrei per essere interrogati, e Pietro rispose che era” con il nome di Gesù Cristo ” che l’uomo era stato guarito (Atti 4:10).
* * Il sommo sacerdote e altri capi ebrei erano stupiti che ciò che percepivano come “uomini ignoranti e ignoranti” (vs. 13) potesse fare un tale miracolo. I sacerdoti ebrei, gli scribi e gli anziani soffrivano di elitismo, credendo che solo un numero limitato di persone in posizioni elevate potesse essere usato dal Signore. Il loro pensiero sbagliato sottovalutava la moltitudine, le masse di persone normali di intelligenza e abilità medie. Questo elitismo continua nel pensiero di molte persone religiose fino ai giorni nostri. Ma Dio ha confuso quel pregiudizio. Ha scelto di usare quelli che gli snob potrebbero considerare solo gente comune, quotidiana, comune, come Pietro e Giovanni, per fare grandi cose per Lui.
•• Diamo un’occhiata ad alcuni esempi biblici di ciò che alcuni chiamano arrogantemente “le persone di rango” che vengono potentemente usate da Dio. E ricordate, il nostro intento non è solo quello di fare uno studio biblico sull’argomento, ma anche di essere ispirati ad aspettarci di essere usati da Dio, non importa quanto possano essere umili le nostre circostanze naturali. Ricorda, Dio usa i deboli! (1 Corinzi 1: 27). Come alcuni hanno giustamente detto, “Dio usa l ”ordinario’ per fare lo straordinario.”

Atti 22: 12-13 Un uomo di nome Anania venne a trovarmi. Era un devoto osservatore della legge e molto rispettato da tutti gli ebrei che vivevano lì. Si fermò accanto a me e disse: “Fratello Saul, riceva la vista! E proprio in quel momento fui in grado di vederlo.

* * L’apostolo Paolo stava raccontando l’incidente in cui un uomo di nome Anania fu individuato da Dio e inviato a Paolo (allora Saulo di Tarso) per guarire la cecità di Saulo. E che ha fatto!

•• Che altro sappiamo di Anania? Era un grande predicatore? un anziano o un altro capo della chiesa? Niente di tutto ciò è riportato nella Scrittura. Quello che sappiamo di lui è semplicemente che era un devoto, rispettato discepolo del Signore (Atti 9:10 con 22:12). Non si dice più di Anania. Eppure fu impiegato da Dio per guarire la cecità di un futuro apostolo. Come interessante-un apostolo-per-essere guarito dal ministero di un discepolo. Ma noi credenti moderni tendono a ottenere tutto al contrario. Ci aspettiamo che gli apostoli e altri ” giganti spirituali “svolgano il ministero straordinario, mentre le” persone normali ” rimangono umilmente ai margini. 1 Corinzi 1:26-29 Fratelli, pensate a quello che eravate quando siete stati chiamati. Non molti di voi erano saggi secondo le norme umane; non molti erano influenti; non molti erano di nobile nascita. Ma Dio scelse le cose stolte del mondo per svergognare i saggi; Dio scelse le cose deboli del mondo per svergognare i forti. Ha scelto le cose umili di questo mondo e le cose disprezzate — e le cose che non sono — per annullare le cose che sono, in modo che nessuno possa vantarsi davanti a lui. * * Questo è un messaggio notevole. Quando Dio “chiama” le persone (vs. 26), tende a non chiamare il “saggio … influente … di nobile nascita.”No, ma piuttosto, nella Sua grande sapienza, Dio sceglie di usare” lo stolto … i deboli … gli umili … il disprezzato”.
•• Perché Dio lo fa? – “so in modo che nessuno possa vantarsi prima di Lui.”Dio non ha bisogno di un po’ della nostra saggezza naturale, della nostra nobile nascita o delle nostre posizioni influenti per compiere la Sua opera. Se fosse altrimenti, queste persone potrebbero essere tentate di vantarsi che le proprie capacità erano almeno una parte della fonte del ministero di successo.
* * Ma quando Dio usa potentemente ciò che il mondo chiama arrogantemente persone stolte, deboli, umili o disprezzate, allora solo Dio riceverà la gloria, come deve sempre fare.

Atti 5: 15-16 Di conseguenza, la gente portava i malati nelle strade e li deponeva su letti e stuoie in modo che almeno l’ombra di Pietro potesse cadere su alcuni di loro mentre passava. Folle si radunarono anche dalle città intorno a Gerusalemme, portando i loro malati e quelli tormentati dagli spiriti maligni, e tutti furono guariti. •• Per me, l’intuizione rilevante qui è che il Signore può prendere uomini e donne dalle circostanze più umili, può mettere la Sua potenza e il Suo Spirito in loro e può renderli capaci di potenti dimostrazioni dello Spirito e della potenza (1 Corinzi 2:4-5).
•• Vediamo qualcosa di simile nell’uomo Matteo, l’esattore delle tasse (Matt. 10:3). La sua occupazione era disprezzata in Israele. Ma ricordate, Dio ” ha scelto le cose umili di questo mondo e le cose disprezzate “(1 Cor. 1: 28 sopra). E questo disprezzato esattore di tasse divenne uno dei 12 apostoli originali e l’autore del Vangelo di Matteo.

Luca 10: 21, King James Version In quell’ora Gesù si rallegrò in spirito e disse: “Ti ringrazio, o Padre, Signore del cielo e della terra, che hai nascosto queste cose ai saggi e ai prudenti e le hai rivelate ai bambini.

•• Così come il Signore ci ha venire a Lui? Non come “saggi e prudenti” — né ai nostri occhi né al mondo-ma piuttosto come”bambini”. Dio non è lontanamente impressionato con i nostri piccoli intelletti. Ma è toccato dall’umiltà e dalla capacità di insegnare. Una tale persona, un tale” bambino”, Dio può addestrare, riempire di potenza e usare nella Sua opera.
•• Anche se ne ho uno, non sono un po ‘ impressionato dai gradi del seminario. Pietro, Andrea, Giacomo, Giovanni e gli altri apostoli hanno fatto molto bene senza uno! Al contrario, l’apostolo Paolo aveva l’equivalente dell’addestramento in seminario, eppure ci volle molto tempo — e un drammatico incontro con Gesù sulla strada per Damasco — per far raddrizzare Saulo di Tarso.
•• Persegui tutto l’addestramento biblicamente sano che senti che Dio ha per te. Ma attraverso tutto ciò, ricorda che le cose di Dio sono ” nascoste … dai sapienti e dai dotti ” e rivelato a coloro che li accoglieranno come “piccoli bambini”. Umilmente, apertamente, in modo trasparente e con totale insegnabilità.

Marco 6:1, 3a Gesù se ne andò e andò nella sua città natale … Non è il falegname?

* * L’ultimo e supremo esempio nel nostro studio biblico odierno è il Signore Gesù Cristo stesso. La Seconda Persona della Santissima Trinità venne su questa terra, non come ostentata regalità (la via del “mondo”), ma come un oscuro bambino, nato in una stalla, cresciuto in una parte umile di Israele e lavorato come falegname. Non è stato per caso che il Figlio di Dio ha fatto questo, dimostrando così per sempre a noi l’umiltà che Dio richiede dal Suo popolo.

Atti 2: 16-18 No, questo è ciò che è stato detto dal profeta Gioele: “Negli ultimi giorni, dice Dio, riverserò il mio Spirito su tutti gli uomini. I tuoi figli e le tue figlie profetizzeranno, i tuoi giovani vedranno visioni, i tuoi vecchi sogneranno sogni. Anche sui miei servi, uomini e donne, io spanderò il mio Spirito in quei giorni, ed essi profetizzeranno.” •• La risposta è abbastanza semplice ed è in questi versi. Tale ministero soprannaturale procede dall’effusione dello Spirito Santo di Dio sul popolo di Dio. Su qualsiasi e tutto il popolo di Dio-non solo i leader della chiesa, ma la stragrande maggioranza delle “persone comuni e ordinarie” che cercano Dio. •• Quel potente battesimo con lo Spirito Santo è disponibile per voi oggi! Il potere di Dio che viene con esso (Atti 1:8) vi renderà testimoni efficaci per il Signore ovunque vi troviate e in qualunque siano le circostanze della vostra vita.
•• Ricorda: Dio usa la “gente comune”! Mosè il pastore, Daniele lo schiavo prigioniero, Pietro e Giovanni i pescatori, e voi! Dio ti userà! Donate il vostro cuore e la vostra vita a Gesù Cristo, siate ricolmi dello Spirito Santo e andate con entusiasmo, in Suo potere, per servire efficacemente questo mondo per Lui.

Iscriviti

Scorciatoie per argomenti principali:

Vita Cristiana
Dottrina & Teologia
Evangelizzazione
Fede
Doni dello Spirito Santo
Guarigione
Udito da Dio
Spirito Santo | Pentecostale Argomenti
Gesù Cristo
Ministero
Potenza di Dio
Preghiera
Salvezza
Chiesa
Vari Argomenti Non indicati Altrove
la Vittoria sul Diavolo
Parola di Dio

Condivisione è grande!
 BoysSharing1
Se questo messaggio ti ha benedetto,
per favore condividilo con i tuoi amici.
Invia loro il link del browser. Oppure
puoi pubblicare il link sul tuo social
media (Facebook, Twitter,ecc.).
Grazie per aver condiviso la Parola di Dio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.