la bacca di goji, un piccolo frutto dell’Asia meridionale, è diventata la nuova moda alimentare sugli scaffali dei negozi di prodotti naturali in America. Venduto in Brasile nella versione disidratata, frutinha porta alcune promesse: aiutare a perdere peso, generare benefici per la prevenzione e il trattamento di malattie legate all’invecchiamento (come l’aterosclerosi, la neurodegenerazione e il diabete) e persino migliorare la libido. Tanti benefici accadrebbero grazie alla sua azione antiossidante e immunomodulante. Alcuni importanti micronutrienti che si trovano in questo frutto sono: carotenoidi, riboflavina, tiamina e vitamina C (42 mg/100 g). Ma i suoi potenti effetti sarebbero reali? Nel 2010, un articolo di revisione pubblicato sul “Planta Medica Journal”, una delle principali riviste internazionali del settore, ha evidenziato studi che hanno dimostrato il ruolo medicinale della bacca di goji, correlando le sue proprietà antiossidanti e immunomodulanti alla prevenzione delle malattie legate all’età. Tuttavia, è importante sottolineare che, oltre a più studi nella zona per capire esattamente il suo impatto sulla salute, questo frutto non ha effetti provati sulla potenza sessuale, né per la perdita di peso. La bacca di Goji può essere consumata all’interno di una dieta sana per aiutare a prevenire alcune malattie croniche, ma deve comporre un modello dietetico equilibrato con qualità e quantità e senza restrizioni. Opzioni per consumare questo frutto: bacca di goji con yogurt o negli snack intermedi (mattina o pomeriggio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.