1 giugno 2020

La pandemia di COVID-19 ha colpito tutti. Nessuno di noi è rimasto intatto in qualche modo, forma o forma. Siamo assillati quotidianamente da notizie negative sulla COVID-19.

Molti posti sono ora facilitando soggiorno-at-home regolamenti. Ciò ha creato disagio e nuovi timori per la salute e la sicurezza.

Come possiamo mantenere il benessere e rimanere resilienti in tutto questo?

Questa settimana, ci incoraggio ad essere consapevoli dell’illusione di messa a fuoco.

L’illusione di messa a fuoco è stata coniata dallo psicologo e premio Nobel Daniel Kahneman. Le persone hanno la tendenza a concentrarsi su un aspetto della loro vita ignorando altri aspetti. Ad esempio, quando viene richiesto di pensare al proprio reddito prima di valutare il proprio benessere, le persone superano automaticamente l’importanza del reddito per il benessere.

I marketer sfruttano l’illusione di messa a fuoco per esagerare l’importanza di un prodotto. Vogliono che tu creda che nient’altro conta per la tua felicità tranne che per ciò che viene pubblicizzato.

L’illusione di messa a fuoco si applica anche al COVID-19. Noi crediamo che nient’altro importa se non per non essere infettati o trovare una cura. Questo non è sorprendente dato che si tratta di un fenomeno nuovo che ci ha colpito in modo significativo. Siamo regolarmente esposti a notizie e conversazioni intorno ad esso.

Tuttavia, dobbiamo essere consapevoli che possiamo involontariamente credere-implicitamente o esplicitamente-che COVID-19 è l’essere e la fine di tutto per il nostro benessere. Istintivamente attacchiamo la nostra felicità, la narrativa della vita e i nostri piani di vita esclusivamente intorno alla COVID-19. Questo può paralizzare il nostro benessere.

Daniel Kahneman ci ricorda: “Nulla nella vita è importante come pensi che sia, mentre ci stai pensando”

Mentre la COVID-19 è significativa, è importante sottolineare altri aspetti della tua vita che contano anche – e possono contare più della COVID-19.

Pensare alla salute oltre la COVID-19

Mentre ci sono molti altri aspetti positivi o negativi della nostra vita a cui pensare oltre la COVID-19. Vorrei sottolineare qui alcuni dei modi in cui abbiamo superato sfide significative per la salute come società.

Una recente ricerca pubblicata su Health Affairs stima che i tassi di mortalità da infezione da COVID-19 siano intorno all ‘ 1,3%.

Questo è sorprendente rispetto all’influenza stagionale intorno allo 0,1%.

È anche sconcertante rispetto ai tassi di mortalità dei veicoli a motore negli Stati Uniti, che è anche intorno allo 0,1% per l’intera popolazione di 300 milioni ogni anno.

Sottolinea la mortalità di COVID-19. Tuttavia, dobbiamo anche considerare la probabilità cumulativa di incontrare problemi di salute esposti all’influenza stagionale, o nel corso degli anni abbiamo fatto un passo in auto o in autobus.

Mi pongo questa domanda: qual è la mia probabilità di vita di incontrare sfide significative per la salute da questi altri fattori?

Non calcolerò queste probabilità finali soggettive per il mio tempo di vita perché rivelerebbe le mie ipotesi sulle sequenze stocastiche degli eventi della vita. Ma ancora peggio, rivelerebbe la mia età.

Basti dire che, quando considero la COVID-19 alla luce di molte altre possibili sfide per la salute nel corso della mia vita, mi aiuta sorprendentemente a non concentrarmi dalla pandemia.

Ancora più importante, mi ricorda che ho guidato la mia vita in mezzo a queste minacce alla mia salute – e posso continuare a vivere la mia vita. Posso continuare a trovare la bellezza e la speranza nella vita. Posso continuare a godermi le mie relazioni. Posso continuare a trovare significato e scopo nel mio lavoro.

Rafforza anche la mia determinazione a prendere precauzioni basate sulle migliori pratiche sanitarie. Vaccino per l’influenza stagionale. Indosso la cintura di sicurezza quando guido in macchina. Ora indosso una maschera in spazi pubblici chiusi.

Unfocusing da COVID-19 porta una nuova attenzione ad altri aspetti della vita. Mi dà anche la forza di sapere che ho e posso superare.

E tu?

Be well,

Dr. Louis Tay

Tay è professore associato presso il Dipartimento di Scienze Psicologiche. Ha esperienza in benessere, valutazioni e scienza dei dati. Controllare ogni settimana per il suo suggerimento benessere della settimana!

La vita studentesca e il suo staff sono qui per supportarti mentre lavori per rimanere resiliente, evitare di concentrarti eccessivamente sulla pandemia e reinventare la salute oltre la COVID-19. L “Ufficio del Decano degli studenti ha personale di supporto a disposizione degli studenti durante l” estate e consulenza e servizi psicologici sta offrendo rinvii. La vita studentesca continuerà ad offrire programmi di supporto agli studenti e alla popolazione del campus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.